IL COMMISSARIO DI FORZA ITALIA AVV ANGELO MARIA TAMBE’ PARLA SUL PRESENTE E SUL FUTURO DEL PARTITO

IL COMMISSARIO DI FORZA ITALIA AVV ANGELO MARIA TAMBE’ PARLA SUL PRESENTE E SUL FUTURO DEL PARTITO

DAL GIORNO DEL COMMISSARIAMENTO DI FORZA ITALIA ABBIAMO LAVORATO INSIEME ALLA STRUTTURA DEL GIOVANILE AFFINCHE’ ALCUNI CONSIGLIERI COMUNALI DEL COMUNE DI BARRAFRANCA, ELETTI ALL’INTERNO DI LISTE CIVICHE, POTESSERO ADERIRE AL NOSTRO PARTITO.

INFATTI,   IL CONSIGLIERE COMUNALE ALESSANDRO SALVAGGIO SI E’ DICHIARATO IN CONSIGLIO COMUNALE COME RAPPRESENTANTE DEL MOVIMENTO POLITICO.

 IL CONSIGLIERE COMUNALE ANGELO PATERNO’ HA PROTOCOLLATO UNA COMUNICAZIONE, INDIRIZZATA AL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE, IN CUI HA DICHIARATO DI  ADERIRE AL GRUPPO CONSIGLIARE DI FORZA ITALIA.

PERTANTO, QUESTO DIMOSTRA COME IL PARTITO A BARRAFRANCA STIA LAVORANDO BENE, FACENDO UNA POLITICA SERIA E INCENTRATA  SUL RISPETTO DELLE REGOLE.

OGGI GRAZIE AI GIOVANI ABBIAMO UN VALORE AGGIUNTO CHE PUO PORTARE VERAMENTE ALLA RIPRESA DI FORZA ITALIA NELLA PROVINCIA DI ENNA E ALLA CREAZIONE DI UN CENTRO- DESTRA FORTE E ALTERNATIVO ALLA SINISTRA.

PERTANTO, CHIEDEREMO ALLA DIRIGENZA DI PRESTARE MOLTA ATTENZIONE AL MOVIMENTO CHE  STA NASCENDO A BARRAFRANCA AFFINCHE’ SI POSSANO CREARE LE BASI PER UN NUOVO PROGGETTO, EVITANDO CHE MILLANTATORI   SPECULANO SUL NOSTRO LAVORO E DISTRUGGONO TUTTO QUELLO CHE AD OGGI STIAMO FACENDO.

STAREMO LONTANO DAI PERSONALISMI  E DALLE VENDETTE POLITICHE, PROPORREMO INIZIATIVE FINALIZZATE ESCLUSIVAMENTE ALLA CRESCITA DELLA NOSTRA CITTA, AGIREMO CON CRITICITA’ CONTRO OGNI FORMA DI IMMOBILISMO POLITICO E CONTRO OGNI GESTIONE ILLECITA DELLA COSA PUBBLICA.

NON CONSENTIREMO A NESSUNO DI INTERFERIRE  SULLE NOSTRE DECISIONI E VOTEREMO IN CONSIGLIO COMUNALE NELL’INTERESSE ESCLUSIVO DEI CITTADINI. INFORMEREMO I CITTADINI DELLA GESTIONE PUBBLICA AFFINCHE’ SAPPIANO CHI FA POLITICA PER INTERESSE PERSONALE E CHI INVECE AGISCE NELL’INTERESSE DI BARRAFRANCA.

IL NOSTRO OBBIETTIVO SARA’ QUELLO DI CREARE UNA NUOVA CLASSE DIRIGENTE COMPOSTA DA GIOVANI E PROTESA A SMANTELLARE QUELLA  CLASSE POLITICA OBSOLETA E ARCAICA NEL MODO DI PENSARE E DI AGIRE. NON AGIREMO CONTRO LE PERSONE  MA CONTRO IL LORO OPERATO ILLECITO. INTIMEREMO ALL’AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI SVEGLIARSI AL FINE DI METTERE IN ATTO UNA AZIONE POLITICA DI COLLABORAZIONE NO SOLO CON I CONSIGLIERI COMUNALI MA CON I CITTADINI PER LA CREAZIONE DI INIZIATIVE PROTESE ALLA CRESCITA DELLA NOSTRA CITTA. CI AUGURIAMO CHE ALTRI CONSIGLIERI COMUNALI POSSANO AGGREGARSI AL NOSTRO PROGETTO E AL NOSTRO MODO DI AGIRE, E SE CIO NON AVERRA’ SAREMO DISPOSTI A CONTINUARE DA SOLI

PERSONALMENTE SE NON  SARO’ IN GRADO DI MANTENERE O DI REALIZZARE QUANTO DICHIARATO SARO’ IL PRIMO A PRESENTARE LE DIMISSIONI DALLA CARICA DI PARTITO E CONTINUARE LA MIA AZIONE POLITICA NEL RISPETTO DI QUELLA DIGNITA’ CHE OGNUNO DEVE AVERE PRIMA COME UOMO CHE COME POLITICO.

 

IL COMMISSARIO DI FORZA ITALIA

 

AVV. ANGELO MARIA TAMBE’



Previous Che stiano terminando i lavori della chiesa San Francesco?
Next Gagliano Castelferrato/ L'associazione "Ayrton Senna" di Barrafranca alla "cronogara karting" con applausi al Team Amoroso e ai tanti piloti.