Ritrovati a Gela tre necropoli di età classica

Ritrovati a Gela tre necropoli di età classica

Gela (CL). Durante gli scavi operati da Caltaqua S.p.A per la sostituzione della rete idrica gelese sono venuti alla luce alcuni reperti archeologici risalenti all’età arcaica, siti in cinque diversi punti della città. In via Francesco Crispi sono venuti alla luce un sepolcreto età arcaica con tre tombe e un Repulisti; in via Legnano un lembo di strada acciottolata; in via Polizelo una  necropoli di età classica con tre tombe; in via Polieno una necropoli di età classica con due tombe; in via Rieti una necropoli di età classica con quattro tombe; ritrovamenti sporadici in varie vie. Questi nuovi ritrovamenti accresceranno le conoscenze dell’antica topografia gelese.

Previous Lunedì alle ore 16 nella chiesa Maria SS della Stella una messa per ricordare Damiano Avola ad un mese dalla scomparsa
Next Il treno storico della 7ª Giornata Nazionale sulle Miniere in provincia di Agrigento