Barrese Ravanusa, non solo calcio…

Barrese Ravanusa, non solo calcio…

BARRESE                Sospesa 2-2                                   
RAVANUSA                            
Barrese: Salamone, Avola A., Virga, Avola F., Caputo, Strazzanti, Siciliano (62’ Saldigloria), Ragusa, Di Blasi, Ferrigno G., Tambè. All.: Costa.
Ravanusa: Loretta, Sirevi, Lo Coco, Avarello, Piccirillo, D’Angelo, Giarrana, Brunetto, Loggia G., Paci (57’ Di Liberto), Merlo. All. Angelo Loggia.
Arbitro: Giovanni Martorana di Enna.
Reti: 29’ Siciliano, 30’ Ferrigno, 62’ Giarrana, 63’ Loggia.
Note: Espulsi poco prima della sospensione, prima l’ospite Brunetto e dopo qualche minuto, il locale Di Blasi.
Barrafranca. Gara sospesa al 67’ sul punteggio di 2-2 della seconda frazione di gara per rissa in campo da parte del direttore di gara Martorana il quale, dopo che aver cercato di pacare gli animi accesi, ha optato per il triplice fischio finale. Ora sarà il giudice sportivo ad esprimersi e decidere sulla vicenda. Una gara che fino alla sospensione ha visto due squadre giocare a viso aperto macchiata, però, da episodi che devono essere banditi da ogni rettangolo di gioco. La cronaca. La prima occasione è per gli ospiti dove al 4’ Loggia non raccoglie di testa un preciso cross del compagno Giarrana.  Ma la Barrese non sta a guardare e con A. Avola e Tambè più volte mettono in difficoltà la difesa ospite tanto che al 29’ dopo uno scambio mettono un preciso cross in area dove Siciliano di testa finalizza in rete. Neanche un minuto e la Barrese raddoppia: fa tutto Ferrigno, prima si guadagna un calcio di punizione dai 25 metri e poi con una “pennellata” batte l’incolpevole portiere ospite Loretta. Nella ripresa sono gli ospiti a riequilibrare l’incontro, in due minuti, prima con Giarrana e poi con Loggia ma dopo pochi secondi la scintilla che ha fatto sospendere la gara. L’arbitro prima del triplice fischio ha espulso prima l’ospite Brunetto e poi dopo qualche minuto Di Blasi.
RENATO PINNISI
Previous ATTENTI AI SEMAFORI DI PIETRAPERZIA
Next Il Comitato Ringrazia