AVVISO PUBBLICO PER SOGGETTI IN CONDIZIONE DI DISABILITA’ GRAVE

AVVISO PUBBLICO PER SOGGETTI IN CONDIZIONE DI DISABILITA’ GRAVE

Il Capo del 3° Settore Dott.ssa Anna Schirò, comunica che il limite di reddito per l'accesso all'erogazione delle prestazioni dei disabili gravi è di € 25.000,00 annui, ISEE Socio-Sanitario. I moduli per l'istanza si ritirano presso gli uffici Servizi alla Persona, Piazza F.lli Messina. La scadenza di presentazione delle istanze è il 25/03/2019.                Per informazioni 0934-1902380 / 3351317491 / 3271294924.

Provincia Regionale di Enna
DISTRETTO SOCIO SANITARIO N.24
COMUNI DI PIAZZA ARMERINA – BARRAFRANCA – PIETRAPERZIA – AIDONE

SI RENDE NOTO

che con D.D. n. 2538 del 06.12.2018 l’Assessorato della Famiglia, delle Politiche Sociali e del
Lavoro ha provveduto ad assegnare al Distretto Socio Sanitario 24 le risorse economiche, a valere
sul “Fondo Regionale per la disabilità e la non autosufficienza”, destinate ai disabili gravi non
autosufficienti ai sensi dell’art. 3 comma 3 della L. 104/92, finalizzate, a seguito dell’accertamento
delle condizioni di dipendenza vitale e del grado di non autosufficienza da parte dell’Unità di
Valutazione Multidimensionale (U.V.M.), alla presa in carico del soggetto da parte degli Uffici di
Servizio Sociale del D.S.S. 24 e successiva elaborazione e sottoscrizione del Patto di Servizio che
individui le tipologie di servizi che si intendono erogare, previo accertamento delle condizioni di
dipendenza vitale e del grado di non autosufficienza da parte dell’U.V.M.

REQUISITI DI AMMISSIONE

Possono presentare istanza i seguenti soggetti richiedenti:
• i portatori di disabilità grave ai sensi dell’art. 3 comma 3 della L. 104/1992;
• i familiari residenti nei Comuni del Distretto Socio Sanitario 24, nel cui nucleo siano presenti
disabili gravi;
• gli Amministratori di Sostegno o i Tutori Legali in rappresentanza dell’interessato.
I beneficiari devono essere in possesso dei seguenti requisiti :
1. Essere stato dichiarato disabile grave ed essere in possesso della certificazione rilasciata dalle
autorità competenti;
2. Essere residente in uno dei comuni del Distretto Socio Sanitario n. 24;
3. Essere in possesso della certificazione ISEE socio-sanitario in corso di validità.
MODALITA’ E TERMINI DI PRESENTAZIONE ISTANZA
L’istanza da compilare secondo apposito modello disponibile presso gli Uffici di Servizio Sociale di
ogni singolo Comune del Distretto 24, sul sito web del Comune Capofila di Piazza Armerina
(http://www.comune.piazzaarmerina.en.it/ ) e sui siti di tutti i Comuni del Distretto, debitamente
sottoscritta, dovrà essere corredata della seguente documentazione da allegare:
1. Certificazione di riconoscimento della disabilità ai sensi dell’art. 3 comma 3 della L. 104/1992;
2. Certificazione ISEE Socio-sanitario in corso di validità;
3. Copia del documento di riconoscimento in corso di validità (del dichiarante e/o del disabile
grave).
L’istanza dovrà pervenire entro e non oltre il termine del 25 marzo 2019 all’Ufficio Protocollo dei
Comune di residenza dell’istante.

Piazza Armerina, lì 28.02.2019

Il Coordinatore del DSS 24
Dott. ssa Nadia Messina

 

Prot_Par 0007146 del 28-02-2019 – Allegato 2019-02-28 Modello di domanda

Previous Barrafranca. Esperienza europea per 19 giovani dell’ISISS Giovanni Falcone di Barrafranca: il gemellaggio con una scuola belga
Next Solarino (Sr) – Selezionati cinque concorrenti per le finali di Luglio de “La Scala della Moda 2019”