PIETRAPERZIA.  Statale 640. Dir di Pietraperzia. Quasi ultimato il progetto di drenaggio della frana.

PIETRAPERZIA. Statale 640. Dir di Pietraperzia. Quasi ultimato il progetto di drenaggio della frana.

  PIETRAPERZIA. Lo dice il sindaco Antonio Bevilacqua in un post su Facebook Comune di Pietraperzia. Bevilacqua, ieri, 5 dicembre, è andato a Palermo per incontrare l’assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone e i vertici regionali Anas. Insieme a lui c’erano il vicesindaco di Pietraperzia Laura Corvo oltre ai consiglieri comunali Patrizia Friscira e Filippo Bevilacqua. Questo il comunicato integrale diramato dal sindaco Antonio Bevilacqua: “Abbiamo chiesto ed ottenuto un altro incontro, a brevissima distanza dal primo, con l’Assessore regionale alle infrastrutture e mobilità on. Marco Falcone e con il direttore regionale dell’Anas ing. Valerio Mele per fare il punto della situazione sul ripristino della SS 640 dir (Pietraperzia-Caltanissetta). Queste le notizie: l’Anas ha praticamente ultimato il primo dei due progetti, cioè quello relativo al drenaggio del fronte franoso a monte del viadotto; l’assessore Marco Falcone ha confermato la compartecipazione della Regione ai suddetti lavori di consolidamento del versante franoso; a breve sarà stilata un’apposita convenzione fra Anas, Regione e Comune di Pietraperzia per regolare la suddetta compartecipazione; Anas ha chiarito che, in attesa della convenzione con la Regione, inizierà comunque i lavori, avendo già stanziato le somme necessarie nel proprio bilancio; i lavori di geotecnica sul versante franoso prenderanno avvio già all’inizio del prossimo anno 2019; nel frattempo, sempre entro l’inizio del prossimo anno, sarà completato il progetto definitivo architettonico riguardante il pilone ed il viadotto (per cui sono già stanziati 5 milioni di euro); l’assessore Falcone, su sollecito del sindaco, ha contattato per le vie brevi la Sais, per trovare una soluzione al trasporto degli alunni che viaggiano per Caltanissetta; per domani si attendono le concrete proposte, su cui la Regione è disposta a contribuire. L’assessore Falcone e l’ingegnere Valerio Mele hanno rinnovato l’impegno a mantenere continui contatti con il sindaco Bevilacqua e ad indire un nuovo incontro prima di Natale. L’occasione è stata anche propizia per incontrare il vice Presidente dell’ARS, Giancarlo Cancelleri che, in qualità di membro della commissione bilancio, sta in queste ore lavorando ad emendamenti a favore delle tartassate finanze comunali. All’incontro con Giancarlo Cancelleri era presente anche Claudia La Rocca, componente della segreteria di Cancelleri. GAETANO MILINO

Previous PIETRAPERZIA. Auto a fuoco in viale Unità D’Italia, ex viale dei Pini. Distrutta solo la parte anteriore della macchina.
Next Programma dei festeggiamenti barresi in onore di Santa Lucia