Barrafranca, primo comune al di sopra dei 10 mila abitanti nell’ennese per la raccolta differenziata dei rifiuti

Barrafranca, primo comune al di sopra dei 10 mila abitanti nell’ennese per la raccolta differenziata dei rifiuti

Barrafranca si conferma il primo Comune della provincia di Enna sopra i 10000 abitanti per raccolta differenziata e seconda in assoluto dopo il piccolo centro di Nissoria. Questo emerge dal report pubblicato dal Dipartimento Regionale acqua e rifiuti di Palermo per il mese di giugno 2018. Ad esprimersi il sindaco Fabio Accardi che si congratula con la comunità barrese ma rimarca come ” sia necessario continuare nella raccolta differenziata rispettando i giorno come da calendario”.
Ecco la classifica dei comuni ennesi in ordine alla percentuale di differenziata. Sei i comuni dove non sono pervenuti i dati sulla differenziata.
Nissoria 70,2%
BARRAFRANCA 63,4%
Troina 53,8%
Catenanuova 47,1%
Agira 47,1%
Regalbuto 36,8%
Enna 35,5%
Centuripe 34,2%
Leonforte 34,1%
Calascibetta 17,6%
Villarosa 9,7%
Valguarnera 9,0%
Assoro 2,1%
Pietraperzia 0,8%
Cerami 0,0%
Aidone?
Gagliano?
Nicosia?
Piazza Armerina?
Sperlinga ?
Previous Barrafranca. Ritenuto ammissibile dalla Regione il finanziamento (2 milioni di euro) per i lavori di via Catania
Next Enna. Ultimati interventi su alcune strade provinciali. Cantiere aperto sulla Sp 35/a