Barrafranca. La Camera di commercio del Baden Wurttenberg (Germania), incontra i prodotti tipici locali

La BFR international di cui sono soci i barresi Salvatore Bevilacqua e Giuseppe Ferro ha organizzato un importante incontro per la promozione dei prodotti della filiera agro alimentare della nostra provincia e del territorio siciliano. Tale promozione  mira a far conoscere le eccellenze del nostro territorio e favorire la internazionalizzazione delle aziende del settore

Ospiti dell’evento tenuto presso la suggestiva cornice dell’Antico borgo Caltavuturo di contrada Friddani, sono state alcune  aziende del nostro territorio  e della nostra isola. Scopo dell’evento era quello di mettere in contatto tali aziende con importanti buyer e/o rappresentanti di importanti catene del food tedesche (gruppo EDEKA e REWE group ) presenti in 14 nazioni: Germania, Francia, Austria, Svizzera, Italia, Croazia, Polonia, Ungheria, Bulgaria, Romania, Ucraina, Slovacchia, Repubblica Ceca e Russia.

Gli organizzatori dunque, grazie alla mediazione di alcune camere di commercio tedesche, hanno avuto il piacere di far degustare le eccellenze del nostro territorio a degli entusiasti e interessati operatori  economici esteri.

Questo evento è il quarto in ordine di tempo, il primo organizzato direttamente in Sicilia, dalla BFR International e dalla GBW srl.

I precedenti eventi hanno visto la presenza di alcune aziende siciliane a Berlino in occasione del “The European dry food, snack and confectionery epps,  a Varsavia (“good food”) e a Poznan (“Polagra Food”)  in Polonia.

Ospiti partecipanti dell’evento promosso dalla BFR International e dalla GBW SRL, sono state le seguenti aziende: Milano SRL “ Il Contadino di Sicilia”, Mulino Sant’Alessandro, Caseificio Raja, Azienda agricola Conti, Herbessos, Azienda agricola Federico I, Cascina Bonfiglio, Salumificio Borriello, Ditta Allegra “ Foglia Allegra”, Cantina sociale Petrosino, Arika food, Murana Vini di Pantelleria e Bonolio.

Gli organizzatori  ringraziano inoltre per la gradita e preziosa collaborazione i giovani dell’associazione “Nuovamente tradizionale” di Barrafranca.

Previous Pietraperzia. Sostegno alla formazione professionale. Bando comunale
Next Lavori di manutenzione negli istituti provinciali: tra questi il "Falcone" di Barrafranca