Pietraperzia. Nozze d’oro per i coniugi Miraglia e Di Gloria.

PIETRAPERZIA. I due “Sposini” sono Michele Miraglia e Lucia Di Gloria. Si erano sposati nella chiesa Santa Maria di Gesù di piazza Vittorio Emanuele il 27 aprile 1968. Ad unirli in matrimonio era stato l’allora parroco di Santa Maria di Gesù don Antonio Marotta. A festeggiare i due “sposini” sono stati i figli Lucia e Filippo Giuseppe, la nuora Viviana Milino, il genero Gabriele Nicoletti oltre ai nipoti Giuseppe e Michele Nicoletti. L’altra figlia di “zio Michele e zia Lucia”, Filippina, impegnata con il lavoro in un paese dell’Emilia Romagna, ha porto gli auguri ai suoi genitori con una video telefonata. A fare gli auguri a Michele Miraglia e a Lucia Di Gloria anche il loro nipote Giuseppe, figlio di Filippina. A festeggiare i due “sposini” anche altri parenti – tra cui Domenica Miraglia, sorella di zio Michele, e Vincenzo Monteforte (marito di Domenica), ed amici. “Il segreto di 50 anni di vita insieme – affermano raggianti Michele Miraglia e Lucia Di Gloria – è l’amore che abbiamo coltivato come una pianta preziosa. L’amore è il dono che bisogna sempre innaffiare con la comprensione e il buon senso e con tanta gioia”. “Il vero amore – concludono Michele Miraglia e Lucia Di Gloria – è il sole che non tramonta mai ed illumina il nostro cammino”. Gaetano Milino

Previous Antico santino di Sant’Alessandro, patrono di Barrafranca
Next RnS nazionale a Pesaro. Gli auguri del Papa, dei cardinali Farrell, Bassetti e Bagnasco e di mons. Fisichella