Il percorso cittadino dei tradizionali “I Pignatuna”

Il percorso cittadino dei tradizionali “I Pignatuna”

Si svolge ogni anno e coincide con l'ultima domenica del carnevale prima del Martedì Grasso

Si annuncia il percorso del Re, la Regina e dei Cavalieri per la “Rottura dei pignatuna”. Una tradizione che continua da secoli anche se negli ultimi decenni è stata valorizzata grazie all’elemento originale della recita di strofe da parte di ogni cavaliere a cavallo, del Re e della Regina che fanno riferimento ad un poemetto in vernacolo barrese nel tradizionale <<contrasto popolare>>.
Avvio ore 14.30 Piazza F.lli Messina
1- C.da Sopra Canale rottura pignatuni Aleo Damiano  (mese di novembre);
2- Via Regalbuto rottura pignatuni Tropea Salvatore  (mese di ottobre);
3- Via Salso rottura pignatuni Guerreri Giuseppe  (mese di luglio);
4- C.so Italia rottura pignatuni Pepe Luigi (mese di agosto);
5- Via Caracciolo rottura pignatuni Privitelli Gaetano (Re);
6- Via Don Minzoni rottura pignatuni Cumia Antonio (mese di marzo);
7- Plesso Europa rottura pignatuni Tambe’ Angelo (mese di febbraio);
8 -Via Monti Erei rottura pignatuni Aleo Samuele (mese di maggio);
9- Via monti Iblei rottura pignatuni Fardella Marco (mese di giugno);
8 -Via San Giuseppe rottura pignatuni Faraci Francesco (mese di aprile);
9- Via Paterno Rossi rottura pignatuni Lombardo Alberto (mese di gennaio);
10 -Via Faraci rottura pignatuni Milano Gaetano (mese di Settembre)
11 -Via della Rupe rottura pignatuni Geraci Giuseppe (mese di dicembre)
12 -Largo colonnello Gagliano rottura pignatuni Bilardi Iris (Regina);
Conclusione ore 21.30 Piazza fratelli Messina con recita finale e Piroartistica.
La manifestazione a cura dell’associazione “Tutti in sella”
Piroartistica a cura del “Gruppo nuovamente tradizionale”
Previous Pietraperzia. Ancora " Un anno di frontiera" è il libro di Angelo Maddalena
Next Pietraperzia - Extracomunitari ospiti nella casa canonica del clero affidati all'associazione "don bosco 2000"