Video / Riapre l’ufficio del Giudice di Pace che diventa per la comunità barrese e pietrina “un presidio di legalità”

Video / Riapre l’ufficio del Giudice di Pace che diventa per la comunità barrese e pietrina “un presidio di legalità”

Inaugurazione stamattina dell’ufficio del Giudice. Presenti nella sala udienze istituzioni civili, politiche e religiose tra cui il viceprefetto di Enna, dott. Michela La Iacona, il vicario del questore di Enna, dott. Antonella Paglialunga, il sindaco Fabio Accardi, il sindaco di Pietraperzia, Antonio Bevilacqua e il consigliere dell’ordine degli avvocati, Franco Puzzo. L’incarico di Giudice di Pace è affidato alla dott. Ivana Marrella. Nell’ufficio lavoreranno tre dipendenti comunali, Faraci, Bernunzo e Aiello, che si sono formati, tramite un corso, ad Enna. Presenti anche i militari dell’Arma, Cap. Vincenzo Bulla (comandante della compagnia di Piazza Armerina), il comandante della stazione di Barrafranca, Pasquale Scordella e il comandante della stazione di Pietraperzia, Giuseppe Geraci. Oltre al luogotenente della tenenza della Guardia di Finanza di Piazza Armerina, Francesco Milazzo presente il comandante della Polizia Municipale di Barrafranca, Maria Costa. Alla cerimonia ha partecipato anche il vicario foraneo, don Salvatore Nicolosi e il parroco della Chiesa Madre, don Giacomo Zangara.