Video / Lavoratori ex Rmi chiedono alla Regione tre mensilità

Video / Lavoratori ex Rmi chiedono alla Regione tre mensilità

Rappresentanti dei cantieri di servizio hanno incontrato nella sede del comune il sindaco Fabio Accardi e l’assessore con delega ai servizi sociali, Andrea Tambè per parlare delle spettanze arretrate (tre mensilità) che i lavoratori non ricevono dalla Regione. Il comune stilerà un documento da inviare alla Regione per descrivere la situazione attuale dei lavoratori dei cantieri di servizio dove molti sono padri di famiglia e sono monoreddito. All’incontro ha parlato anche un rappresentante dei cantieri di servizio, Giuseppe Rosa.